Come collegare un giradischi al mixer? Info utili, consigli, video

1
2
3
4
5
Pioneer PLX-500 - Giradischi Professionale a Trazione Diretta Con Porta USB, Nero
Numark M2 - Mixer Scratch 2 Canali a Rack per DJ con EQ a 3 Bande, Ingressi Audio, Ingresso...
Bonvvie PP500 Preamplificatore fono ultracompatto audio per giradischi e mixer DJ, manopole di...
UDG Ultimate Turntable & 19" Mixer Dust Cover Black MK2 (U9242) - Copertura antipolvere per...
LD Systems ldppa2 – ppa2 preamplificatore/equalizzatore RIAA per giradischi
Pioneer PLX-500 - Giradischi Professionale a Trazione Diretta Con Porta USB, Nero
Numark M2 - Mixer Scratch 2 Canali a Rack per DJ con EQ a 3 Bande, Ingressi Audio, Ingresso...
Bonvvie PP500 Preamplificatore fono ultracompatto audio per giradischi e mixer DJ, manopole di...
UDG Ultimate Turntable & 19' Mixer Dust Cover Black MK2 (U9242) - Copertura antipolvere per...
LD Systems ldppa2 – ppa2 preamplificatore/equalizzatore RIAA per giradischi
9.4/10
9/10
8.8/10
8.8/10
8.6/10
PIONEER DJ
Numark
Bonvvie
UDG
LD Systems
Bestseller No. 31
Pioneer PLX-500 - Giradischi Professionale a Trazione Diretta Con Porta USB, Nero
Pioneer PLX-500 - Giradischi Professionale a Trazione Diretta Con Porta USB, Nero
Eccellente design del suono, proprio come il plx-1000, il plx-500 è costruito per produrre un suono...Facile registrazione digitale collegando il giradischi al pc o mac tramite l'uscita usbUsa il plx-500 per mixare e graffiare il tuo disco in vinile o combinare il giradischi con rekordbox...
9.4/10
Bestseller No. 32
Numark M2 - Mixer Scratch 2 Canali a Rack per DJ con EQ a 3 Bande, Ingressi Audio, Ingresso...
Numark M2 - Mixer Scratch 2 Canali a Rack per DJ con EQ a 3 Bande, Ingressi Audio, Ingresso...
Versatile e ricco di comode funzioni - Mixer scratch a due canali per DJ con funzioni di mix ideali...Connessioni complete - Due ingressi phono/linea selezionabili (RCA), due ingressi di linea (RCA), un...Controllo del mix - Due canali con crossfader sostituibile, cursori di livello dei canali e...
9.0/10
Bestseller No. 33
Bonvvie PP500 Preamplificatore fono ultracompatto audio per giradischi e mixer DJ, manopole di...
Bonvvie PP500 Preamplificatore fono ultracompatto audio per giradischi e mixer DJ, manopole di...
Preamplificatore fono ultra-piccolo: converte il segnale fono in segnale a livello di linea... L'uscita bilanciata consente di collegare il giradischi a mixer, registratori, amplificatori... Prestazioni audio a bassissimo rumore. Fornisce un'eccellente qualità del suono, migliora la...
8.8/10
Bestseller No. 34
UDG Ultimate Turntable & 19' Mixer Dust Cover Black MK2 (U9242) - Copertura antipolvere per...
UDG Ultimate Turntable & 19" Mixer Dust Cover Black MK2 (U9242) - Copertura antipolvere per...
8.8/10
Bestseller No. 35
LD Systems ldppa2 – ppa2 preamplificatore/equalizzatore RIAA per giradischi
LD Systems ldppa2 – ppa2 preamplificatore/equalizzatore RIAA per giradischi
8.6/10

Vuoi entrare a far parte anche tu nel mondo del DJing?

Allora il primo passo che devi fare è acquistare un mixer e collegarlo al tuo giradischi!

Ma cos’è un mixer?

Il mixer è una apparecchiatura che ti permetterà di “miscelare” suoni diversi; è un dispositivo che ti consente la regolazione e il controllo del volume di più strumenti contemporaneamente.

Su di esso, si fanno i vari collegamenti in maniera tale da poter unire i vari suoni in entrata e regolarli a proprio piacimento.

Oltre al mixer, per iniziare ti servirà una piattaforma ideale per fare pratica. Se non ne hai già uno, il giradischi a trazione diretta è proprio quello che ti serve!

Oltre a garantire una velocità di rotazione maggiore e costante, il disco può ruotare sia in senso orario e antiorario, permettendoti di esercitarti nello scratch!

Se ancora non sei convinto della soluzione, anche l’aspetto economico di questo modello contribuisce a renderla la migliore scelta.

In questo articolo vedremo insieme nel dettaglio come si collega un mixer a un giradischi, e troverai anche un video tutorial per chiarirti ogni dubbio.

Ma prima di tutto, scopriamo meglio le componenti più importanti!

Tipi di trazione del giradischi.

Esistono due modalità di trasmissione del movimento dal motore al piatto del disco: la trazione a cinghia e la trazione diretta.

Nel primo caso, il motore ed il piatto sono collegati da una cinghia di gomma, mentre in quella diretta il movimento è trasmesso direttamente al piatto.

I giradischi a cinghia hanno una maggiore stabilità e un suono più “pulito”. Sono consigliati a chi è interessato all’ascolto musicale.

Se tu stai pensando di buttarti nella carriera di DJ invece, come già detto in precedenza, la trazione diretta è la scelta migliore.

Il mixer.

Nel campo del sonoro, esistono infinite varianti e soluzioni personalizzabili, in base alle proprie necessità.

Un mixer si differenzia da un altro per molti aspetti:

  • sensibilità dei controlli per il volume (intensità), aspetto importante per i DJ, in quanto facilita l’esecuzione di alcuni effetti;
  • il numero di canali, o praticamente il numero di periferiche che è possibile collegare contemporaneamente.

Inoltre, i mixer per DJ hanno a disposizione un generatore di effetti incorporato nel mixer stesso, che permette di aggiungere degli effetti sonori esterni alla canzone che si sta riproducendo.

Molti mixer per DJ incorporano anche un campionatore che permette di registrare alcuni secondi di uno dei brani in esecuzione e metterlo in loop.

I diversi tipi di mixer condividono la stessa struttura, che consiste essenzialmente nel trattare segnali sonori provenienti da diversi canali di ingresso e sommarli in uno o più canali di uscita.

Le modifiche del suono.

È importante sapere che un mixer digitale può  modificare il segnale audio alterando molti aspetti della traccia, ad esempio può:

  • aumentare o diminuire il volume;
  • regolare la tonalità;
  • modificare il ritmo;
  • cambiare il timbro;
  • applicare degli effetti, come l’eco e il riverbero.

Collegamento del giradischi e del mixer.

Per fortuna è un processo molto semplice!

Per collegare il giradischi, basta un semplicissimo cavo RCA stereo, con attacco maschio maschio; dovrai collegare al mixer in phono e all’uscita del giradischi i cavi rossi/bianchi.

Essendo il segnale del giradischi diverso da quello di tutti gli altri supporti, oltre ai due cavi rca, dovrai anche collegare la massa ground (sui mixer c’è scritto “gnd”).

Quando colleghi un giradischi ad un mixer, dovrai sempre collegarlo agli ingressi phono (per gli RCA) e al GND (potrai collegare più giradischi contemporaneamente alla stessa massa sul mixer).

Ovviamente questo è possibile se il mixer ha le entrate phono, altrimenti ti servirà un preamp per giradischi ( ormai anche i mixer peggiori hanno l’ingresso phono, quindi parliamo di una vera rarità).

Attenzione nel caso in cui il tuo mixer non dovesse avere né gli ingressi phono né quelli GND, in quanto non è un mixer per DJ e quindi non avresti la possibilità di collegarci i piatti!

Se devi acquistare un mixer, ti consiglio di spendere il meno possibile e non badare troppo alla qualità (almeno agli inizi). Non vale la pena spendere una fortuna per la strumentazione, se la si sta ancora imparando ad utilizzare; sarebbe uno spreco di soldi utilizzarlo solamente a casa per fare pratica, rischiando di danneggiare l’attrezzatura.

In conclusione.

Qui di seguito potrai vedere un video tutorial, con tutte le spiegazioni e  illustrazioni dettagliate del mondo del mixer.

Ma prima di passare alla visione, ricapitoliamo!

Il mixer è un dispositivo hardware o software che, come suggerisce il termine, miscela segnali audio provenienti da sorgenti diverse, creando un nuovo suono che è l’insieme, la fusione, di quelli originali. Se sei un DJ in erba, un mixer e un giradischi economico è tutto quello che ti serve. I primi tempi dovrai esercitarti molto, e senza avere i sensi di colpa se rovinerai la tua strumentazione da battaglia!

Classifica dei Migliori Prodotti

1 Pioneer PLX-500 - Giradischi Professionale a Trazione Diretta Con Porta USB, Nero

Pioneer PLX-500 - Giradischi Professionale a Trazione Diretta Con Porta USB, Nero

  • Eccellente design del suono, proprio come il plx-1000, il plx-500 è costruito per produrre un suono...
  • Facile registrazione digitale collegando il giradischi al pc o mac tramite l'uscita usb
  • Usa il plx-500 per mixare e graffiare il tuo disco in vinile o combinare il giradischi con rekordbox...
2 Numark M2 - Mixer Scratch 2 Canali a Rack per DJ con EQ a 3 Bande, Ingressi Audio, Ingresso...

Numark M2 - Mixer Scratch 2 Canali a Rack per DJ con EQ a 3 Bande, Ingressi Audio, Ingresso...

  • Versatile e ricco di comode funzioni - Mixer scratch a due canali per DJ con funzioni di mix ideali...
  • Connessioni complete - Due ingressi phono/linea selezionabili (RCA), due ingressi di linea (RCA), un...
  • Controllo del mix - Due canali con crossfader sostituibile, cursori di livello dei canali e...
3 Bonvvie PP500 Preamplificatore fono ultracompatto audio per giradischi e mixer DJ, manopole di...

Bonvvie PP500 Preamplificatore fono ultracompatto audio per giradischi e mixer DJ, manopole di...

  • Preamplificatore fono ultra-piccolo: converte il segnale fono in segnale a livello di linea...
  • L'uscita bilanciata consente di collegare il giradischi a mixer, registratori, amplificatori...
  • Prestazioni audio a bassissimo rumore. Fornisce un'eccellente qualità del suono, migliora la...
4 UDG Ultimate Turntable & 19

UDG Ultimate Turntable & 19" Mixer Dust Cover Black MK2 (U9242) - Copertura antipolvere per...

  • Copertura antipolvere UDG per giradischi
  • Realizzata in materiale di alta qualita' con esclusiva stampa a inchiostro Plastisol del logo UDG
  • E' la scelta migliore per proteggere il tuo giradischi o Mixer da 19 pollici da polvere e liquidi.
5 LD Systems ldppa2 – ppa2 preamplificatore/equalizzatore RIAA per giradischi

LD Systems ldppa2 – ppa2 preamplificatore/equalizzatore RIAA per giradischi

  • Tipo di prodotto: preamplificatore ed equalizzatore.
  • Tipo:analogico, ingresso stereo, uscita stereo.
  • Risposta in frequenza: curva RIAAHz.
Back to top
Apri Menu
giradischimigliore.it